Il basket, il calcio, la pallavolo…
Come speranza, che unisce mondi apparentemente distanti. Impegnarsi per qualcosa, per aiutare i ragazzi a sperare nel proprio futuro, a sentirsi protagonisti del proprio avvenire. A sperare in un domani migliore.



tutte le Categorie


Ignora collegamenti di navigazionehome > Grazie a Sara, un angelo con la bandana

Grazie a Sara, un angelo con la bandana

20/06/2017
Sports Around the World deve ringraziare Fabio Colagiovanni e la sua famiglia. E tutti gli amici che in ricordo di Sara, un Angelo con la bandana, con una generosissima donazione stanno sostenendo il nostro progetto che vuole dare migliori condizioni di vita ai bambini che vivono all'interno dell'orfanotrofio "Foyer Ecole des Enfants Aveugle" che ospita bambini ciechi e con problemi fisici e mentali, ragazzi di strada.
Una struttura ormai fatiscente che deve essere ristrutturata o sostituita.
Il sostegno di chi ci è vicino in questo progetto ci aiuta, ci da morale, responsabilità e ci sprona ad impegnarci al massimo nella realizzazione di questo sogno.
Dire grazie è davvero poco, lo sappiamo. Ringraziamo in questo caso i genitori di Sara e SaraOnlus, chi ci ha fatti incontrare... Sarebbe bello poter ringraziare Chi da qualche parte ed in modi imprevedibili guida gli incontri su queste impervie strade della vita, ci fa attraversare momenti in cui la vita stessa ci appare insostenibile per poi farci ritrovare e riconoscere in momenti di Splendida Umanità.
Grazie!








 






Lascia un commento  
   
 

Diventa associato di Sports Around The World

Diventa associato di Sports Around The World





Progetti dai confini non limitati...
I nostri progetti non consistono solo nel portare il materiale, ma anche nell'insegnare lo sport ai ragazzi e ragazze ed a dei potenziali allenatori locali, che poi vengono stipendiati dalla nostra Associazione ...

NON SOLO BASKET
Lunedì 7 maggio 2012 Palestra comunale via Luca, 44 – Padova Ore 18.15 NON SOLO BASKET Quando lo sport può portare lontano ...

"Un sogno tra le altre" progetto per il Camerun
L’idea del progetto nasce in seguito ad una attenta analisi della struttura sociale camerunense. Lo stato infatti non garantisce a tutti l’accesso alla scuola, sia per carenze di scuole che per carenza economica della popolazione per potervi accedere. ...