Il basket, il calcio, la pallavolo…
Come speranza, che unisce mondi apparentemente distanti. Impegnarsi per qualcosa, per aiutare i ragazzi a sperare nel proprio futuro, a sentirsi protagonisti del proprio avvenire. A sperare in un domani migliore.



tutte le Categorie


Ignora collegamenti di navigazionehome > Luca Vitali e Valerio Amoroso: camp e solidarietà

Luca Vitali e Valerio Amoroso: camp e solidarietà

07/07/2013
Si è conclusa con la serata delle finali al Campo dei Tigli di Montegranaro la 1° edizione del camp " Lo frico" organizzato da due amici della nostra associazione e cioè Luca Vitali e Valerio Amoroso.
Questi due campioni invece di dedicarsi al meritato riposo dopo una stagione sportiva molto faticosa hanno preferito dedicare il loro tempo libero ad organizzare questo camp i cui proventi sono stati devoluti alla Croce Gialla di Montegranaro mentre per la nostra associazione è stata organizzata una raccolta di giocattoli materiale sportivo che provvederemo a portare con noi nelle prossime missioni in Africa.
Con l'occasione sono stati avviati anche dei contatti per ulteriori collaborazioni future che possono prevedere, perché no, anche una visita presso i nostri campi in Africa dei due giocatori che si sono dimostrati ancora una volta campioni anche fuori dal perimetro di un campo da basket.

Grazie Luca e grazie Valerio e grazie a tutti i ragazzi dello staff.


Luca Vitali con il nostro Vicepresidente Giovanni Albanesi





 






Lascia un commento  
   
 

Diventa associato di Sports Around The World

Diventa associato di Sports Around The World





Progetti dai confini non limitati...
I nostri progetti non consistono solo nel portare il materiale, ma anche nell'insegnare lo sport ai ragazzi e ragazze ed a dei potenziali allenatori locali, che poi vengono stipendiati dalla nostra Associazione ...

NON SOLO BASKET
Lunedì 7 maggio 2012 Palestra comunale via Luca, 44 – Padova Ore 18.15 NON SOLO BASKET Quando lo sport può portare lontano ...

"Un sogno tra le altre" progetto per il Camerun
L’idea del progetto nasce in seguito ad una attenta analisi della struttura sociale camerunense. Lo stato infatti non garantisce a tutti l’accesso alla scuola, sia per carenze di scuole che per carenza economica della popolazione per potervi accedere. ...